Pubblicato su Quora

English version


Non esistono segni buono o cattivi: lo Zodiaco è imparziale, perché rispecchia simbolicamente le diverse qualità dell’essere. Calati nella realtà umana, o nei particolari contesti sociali, i segni zodiacali assumono valenze che solo all’apparenza rispecchiano caratteristiche negative, in quanto la cultura o le circostanze spingono l’individuo a interpretare tali caratteristiche in senso egoistico, esclusivo, a danno di altri. In questo senso lo Scorpione, la cui funzione globale consiste nel trasformare per rinascere e avanzare sul piano evolutivo, viene vissuto come agente di distruzione, perché l’egoismo limita la visuale dell’individuo arrestandolo alla fase distruttiva, rendendolo così incapace di trasformarsi.

Per fare un esempio, il segno dello Scorpione è associato alla professione chirurgica, perché il chirurgo cerca di ripristinare col bisturi la funzionalità organica attraverso l’eliminazione parziale o il ripristino funzionale di organi difettosi, consentendo al paziente di proseguire nel suo corso vitale; ma anche chi accoltella, magari uno Scorpione cattivo, agisce secondo lo stesso principio. La differenza sta nel fatto che il primo esercita un’azione curativa, il secondo potenzialmente mortale perché limitato dai suoi istinti.

Ho volutamente utilizzato esempi estremi, ma il concetto vale per tutte quelle manifestazioni scorpioniche che al principio di trasformazione sostituiscono quello ben più limitato di distruzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...